IL SALUTO DI DON AMOS

Con questa mia parola vorrei rivolgere il mio più cordiale saluto a tutta la comunità parrocchiale di San Siro di Nervi e della Mercede a Capolungo.
Si conclude, dopo sette anni e un mese, il mio servizio pastorale in qualità di parroco.
Dopo vari incidenti di salute che in questi ultimi tempi (nel giro di diciotto mesi) mi hanno colpito, non è più ragionevolmente possibile portare avanti il mio servizio: ecco perché è giusto che mi fermi e mi ritiri.
Tutto è dono di Dio e tutto è per il meglio, perciò con serenità e senza rimpianti ho accettato questa situazione.
Voglio ringraziare il Signore con tanta gratitudine gioiosa per tutti i suoi doni. Ringrazio anche tutti voi per la collaborazione cordiale.
Non sono mancati momenti di sofferenza, ma tutto nelle mani del Signore è per il meglio!
Chiedo scusa se a volte col mio carattere e la mia poca diplomazia posso aver dato problemi a qualcuno.
Il Signore è custode e garante della oggettiva verità dei fatti al di là delle chiacchiere. La Verità non dipende dalle chiacchiere!
Siccome nessuno di noi è perfetto, solo il Signore lo è!, abbiamo tutti bisogno di autentica e sincera conversione confrontandoci, come cristiani, con la Parola di Dio sforzandoci, non a parole o formalistici gesti, di vivere secondo il progetto del Signore.
La porta della mia casa sarà sempre aperta ad accogliere:, questo è il mio nuovo indirizzo: via Assarotti 22/7. Mi potete anche contattare tramite il telefono della parrocchia dell’Immacolata: 010.8391812
Tutti cordialmente saluto e benedico!

Don Amos

P.S. Cercate tutti di fare la vostra parte con disponibilità e sincerità per sviluppare sempre più l’unità e la coesione in unità di intenti nel costruire la Famiglia Parrocchiale. Questo è il progetto di Dio riguardo al nostro essere Parrocchia, Comunità, Famiglia di famiglie

La fede
è una grande
compagna
di vita:
fa toccare
con mano
la presenza
di un Padre
che mai
lascia sole
le sue
creature
PAPA FRANCESCO
@Pontifex.it  15 nov 2017

Newsletter

Inserisci i tuoi dati per essere inserito nella newsletter parrocchiale e rimanere sempre aggiornato con le ultime novità.