CATECHESI DEL MERCOLEDI' DI PAPA FRANCESCO

Mercoledì 24 giugno
8. La preghiera di Davide
C’è un solo filo rosso, nella vita di Davide, che dà unità a tutto ciò che accade: la sua preghiera. Quella è la voce che non si spegne mai. Davide santo, prega; Davide peccatore, prega; Davide perseguitato, prega; Davide persecutore, prega; Davide vittima, prega. Anche Davide carnefice, prega. Questo è il filo rosso della sua vita. Un uomo di preghiera. Quella è la voce che non si spegne mai: che assuma i toni del giubilo, o quelli del lamento, è sempre la stessa preghiera, solo la melodia cambia. E così facendo Davide ci insegna a far entrare tutto nel dialogo con Dio: la gioia come la colpa, l’amore come la sofferenza, l’amicizia quanto una malattia. Tutto può diventare parola rivolta al “Tu” che sempre ci ascolta.
UDIENZA DI PAPA FRANCESCO 24 GIUGNO

S. MESSA DI SALUTO DEL CARD. ANGELO BAGNASCO

Mercoledì 24 giugno alle ore 17 in Cattedrale il Cardinale Bagnasco celebra la S. Messa di saluto.
I duecento posti in Cattedrale sono riservati a Sacerdoti, Diaconi, Seminaristi, Autorità Civili e Militari.
Nella Basilica di Carignano (200 posti) e nella Chiesa di Santa Zita (200 posti) sarà montato un maxischermo per permettere ai fedeli lì convenuti di unirsi alla celebrazione in Cattedrale, ricevendo la Santa Comunione.
Al termine della Celebrazione eucaristica, il Cardinale, dal portone della Cattedrale, impartirà la benedizione alla Città, al porto e al mare con le Ceneri di San Giovanni Battista. Poi, si recherà nelle due chiese per un breve saluto di persona ai fedeli. 

La celebrazione viene trasmessa in diretta streaming su:
- chiesadigenova.it
- ilcittadino.ge.it
- canale Youtube 
IlCittadino Diocesi di Genova
- pagina Facebook Il Cittadino - Arcidiocesi di Genova

RICOMINCIANO LE CELEBRAZIONI FESTIVE

Sabato 23 e domenica 24 maggio riprendono anche le Messe festive.
Per favorire la partecipazione in completa sicurezza verrà celebrata una Messa anche la domenica mattina alle ore 9.00 in modo da evitare il più possibile la concentrazione sulla Messa delle 10.30.
Gli orari pertanto saranno:
- Sabato 23: ore 18.00
- Domenica 24: ore 9.00; 10.30; 18.00
Raccomandiamo a tutti di seguire le indicazioni che sono state date a livello nazionale, in particolare:
1. Indossare la MASCHERINA prima di entrare
2. Si ENTRA solo dalla porta LATERALE. Disporsi in fila ordinata rispettando la DISTANZA di sicurezza di 1,5 m
3. IGIENIZZARSI le mani accuratamente
4. Entrare uno per volta senza toccare le MANIGLIE delle porte
5. Sedersi sulle panche (sui posti contrassegnati dal nastro verde) o sulle sedie (ma senza spostarle)
6. Non sedersi sulle panche sui posti non contrassegnati da nastro verde
7. NON si possono utilizzare i foglietti della messa ed i libretti dei canti (il CORO non è permesso)
8. NON appoggiare le mani sul banco
9. NON inginocchiarsi avvicinando la bocca al banco
10. La Comunione si riceve solo in MANO, senza entrare in contatto con le mani del sacerdote, rimanendo in PIEDI al proprio POSTO
11. I cestini per le OFFERTE sono posti all’uscita della chiesa
12. Si ESCE anche dalla porta CENTRALE. Disporsi in fila ordinata rispettando la DISTANZA di sicurezza di 1,5 mt
La profezia
nasce
quando
ci si lascia
provocare
da Dio:
non
quando
si gestisce
la propria
tranquillità
e si tiene
tutto
sotto
controllo
PAPA FRANCESCO
@Pontifex.it 22 lug 2020

Newsletter

Inserisci i tuoi dati per essere inserito nella newsletter parrocchiale e rimanere sempre aggiornato con le ultime novità.