CINEFORUM

Giovedì 9 maggio ore 21.00
BEATE 
di Samad Zarmandili
In un paesino del nord est un gruppo di operaie tessili che produce biancheria intima è prossimo al licenziamento. Veronica, la proprietaria del marchio, ha deciso di delocalizzare il processo produttivo per aumentare i proventi lasciando Armida e le sue compagne senza lavoro.

Nel contempo, poco distante dalla fabbrica, nel “Convento del Manto Santo”, un gruppetto di suore devote alla Beata Armida e specializzate nell’arte del ricamo rischia di esser trasferita a causa dell’ impossibilità di far fronte agli alti costi di messa in sicurezza del convento nonché della decisione di un aspirante sindaco (nonché marito della proprietaria della fabbrica di intimo), in accordo con la locale Curia vescovile, di trasformare il convento in un Resort a 5 Stelle. E’ così che operaie e suore decidono di far fronte comune alle difficoltà, unendo le loro forze, creando una linea di lingerie di lusso. Ma perché tutto possa volgere al meglio occorre un (quasi) miracolo.

Ingresso gratuito

Vale
la pena
di accogliere
ogni vita
perché
ogni persona
umana
vale il sangue
di Cristo stesso.
Non si può
disprezzare
ciò che Dio
ha tanto
amato
PAPA FRANCESCO
@Pontifex.it  25 mar 2019

Newsletter

Inserisci i tuoi dati per essere inserito nella newsletter parrocchiale e rimanere sempre aggiornato con le ultime novità.