LA DOMENICA DI DON VALE

Domenica 18 febbraio 2024
Marco 1,12-15
In quel tempo, lo Spirito sospinse Gesù nel deserto e nel deserto rimase quaranta giorni, tentato da Satana. Stava con le bestie selvatiche e gli angeli lo servivano. 
Dopo che Giovanni fu arrestato, Gesù andò nella Galilea, proclamando il vangelo di Dio, e diceva: «Il tempo è compiuto e il regno di Dio è vicino; convertitevi e credete nel Vangelo».
<> <> <> <> <> <> <> <> <> <> <> <> <> <> <>
Signore Gesù, Tu vero Uomo e vero Dio, nel deserto hai voluto condividere l'esperienza umana del lasciarsi tentare da satana. 
Tu, in tutto simile all'uomo fuorché nel peccato, hai sperimentato quanto è difficile rimanere sempre sulla strada di Dio, quanto è faticoso dire il nostro Si al Padre.
Nelle difficoltà e nelle contraddizioni della vita, Tu puoi comprenderci e capire quello che anche Tu hai vissuto nella tua umanità. Il sentirci fatti per Dio. E al contempo, sentirci spinti non nella direzione di Dio. 
Grazie Signore Gesù perché con la tua  Pasqua ci doni la Salvezza, ci doni la forza per vincere il male, ci doni la gioia di gustare la bellezza di vivere il progetto che Dio ha su ciascuno di noi. 
Nel dono supremo della vita per noi Tu stabilisci la nuova ed eterna Alleanza tra Dio e l’uomo.
In questo tempo di Quaresima donaci Signore il desiderio e il proposito della conversione, che è lasciar spazio al tuo Spirito in noi, con i Suoi desideri e il Suo modo di amare.
                                                                              Sms di don Valentino Porcile

Lo Spirito
ci suggerisce
vie nuove,
strade
per portare
il Vangelo
al cuore
di chi è
indifferente,
lontano,
di chi ha perduto
la speranza
#Synod
#ChiesainAscolto
PAPA FRANCESCO
@Pontifex.it  9 ott 2023

Newsletter

Per essere inserito nella newsletter parrocchiale e rimanere sempre aggiornato con le ultime novità inserisci i tuoi dati qui sotto

Whatsapp

Per entrare nel nostro canale whatsapp clicca qui